I Vini Frizzanti

PROSECCO DOC

da vitigni Glera con sistema di allevamento a silvoz o guyot con sesto d’impianto fitto.

Vinificazione:  pigiatura  soffice  con  fermentazione  a  temperatura controllata  ed  innesto  di  lieviti  selezionati. 

Presa  di  spuma:  in autoclave (metodo charmat). Rifermentazione a basse temperature fino al raggiungimento di una pressione di 2,5 atmosfere.

Aspetto: colore giallo paglierino scarico con riflessi verdognoli; perlage fine e persistente.

Bouquette: fruttato, fresco, lievemente aggrumato con sentori di mela verde.

Sapore: piacevole, beverino, leggero, fruttato.

Accostamenti  gastronomici:  ottimo  aperitivo,  simbolo  del  bere consapevole e spensierato. Si sposa felicemente con carni bianche e crostacei. Temperatura di servizio: da5 a7° C.

 

VERDUZZO igt delle Venezie 

da  vitigni Verduzzo  con  sistema  di  allevamento  a silvoz o guyot con sesto d’impianto fitto.

Vinificazione:  pigiatura  soffice  con  fermentazione  a  temperatura controllata ed innesto di lieviti selezionati.

Pesa  di  spuma:  in  autoclave  (metodo charmat).  Rifermentazione  a  basse temperature  fino  al  raggiungimento  di una pressione di 2,5 atmosfere.

Aspetto: colore giallo scarico con riflessi verdognoli. 

Bouquette:  profumi  freschi di fiori di campo, erbacei.

Sapore: asciutto con leggero sentore di mandorla, lievemente e piacevolmente tannico. 

Accostamenti  gastronomici: buon aperitivo, si accosta felicemente a prosciutto  crudo,  pesce  lesso  e  carni bianche.

Temperatura di servizio: da7 a9° C.

 

MARZEMINO  delle  Venezie

da  uve  marzemino  100%  vendemmiate nel mese di settembre.

Esame  visivi:  colore  rosso rubino con sfumature violacee

Esame olfattivo: sentori ricchi di frutta rossa con la caratteristica nota di ciliegio.

Sapore: corpo buono con una lunga  persistenza  che  ricorda l’amarena.

Presa  di  spuma:  in  autoclave con  perlage  molto  sottile  e persistente.

Accostamenti  gastronomici: vino da dessert che si accompagna con  pasticceria secca e a  crostate  alla  frutta.  Ideale anche come vino da dopocena per accompagnare e sostenere la conversazione.

Temperatura di servizio: 10-12° C.

Commenti